Il 27 maggio a Roma “L’Italia cantata dal basso” e “Demoni e sangue”

Roma 27 maggio ore 20
presso il Mario Mieli via Efeso 2/a
(metro S. Paolo)

L’Italia cantata dal basso
finestre sbieche sul Belpaese
di Pietro Orsatti


“Ecco: quelle di Orsatti sono narrazioni. Narrazioni “di cronaca”
(e anche, tecnicamente, di cronaca esatta) ma in cui, oltre la
cronaca ci sono sensazioni di altre cose. C’è un mondo, ti fa
sentire Orsatti quando ha fortuna, che esiste veramente oltre
casa tua, non un mondo da fiction, un mondo vero. Non nasce
come cronista di mafia, per quel che ne so io: qui è stato
a scuola. Eppure, in certi pezzi di mafia, si sente l’atmosfera
di un Besozzi, di una Giuliana Saladino: ti fa attraversare
un mondo in cui il morto di mafia (e anche il vivo di mafia) è
solo la punta di iceberg di tutto un continente”. (Riccardo Orioles)

***

Demoni e sangue
ndrangheta: un potere glocale e invisibile
di Francesco Saverio Alessio

Attento, da sempre, sia alla cronaca sia al fenomeno sociale
e politico della ‘ndrangheta e del malaffare in Italia e nella sua
terra di origine. E ne coglie aspetti inusuali perché per
affrontare il fenomeno ‘ndranghetista il suo approccio è prima
di tutto estetico. E l’estetica di Saverio non è neutra. Non è
rassicurante. Non cerca l’applauso e il benestare dei potenti.
Saverio è così, il vero snob: squattrinato e rigorosamente
indipendente. Se ti deve dire qualcosa te lo dice in faccia,
senza tanti giri di parole. Prendere o lasciare. (Pietro Orsatti)

——–

Parteciperanno gli autori e i giornalisti
Riccardo Orioles e Sebastiano Gulisano
prima della presentazione verrà offerto un aperitivo – ingresso libero

per informazioni www.orsatti.info oppure www.coppolaeditore.com

——–

LA SCHEDA DI “L’ITALIA CANTATA DAL BASSO” http://www.orsatti.info/libro-in-uscita/

LA SCHEDA DI “DEMONI E SANGUE” http://www.lavocedifiore.org/SPIP/article.php3?id_article=5186

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Presentazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...